Share Poll

Poll link

500 px
350 px
250 px
Preview

widget preview:

Width - px Height - px

Close preview
! You are using a non-supported browser Your browser version is not optimised for Toluna, we recommend that you install the latest version Upgrade
Our Privacy Notice governs your membership of our Influencer Panel, which you can access here. Our website uses cookies. Like in the offline world, cookies make things better. To learn more about the cookies we use, check out our Cookies policy.

nadinci

  6 months ago

Piccola storia del pesce d'aprile
Closed

Perche' si parla di "pesce d'aprile" e soprattutto, perche' gli scherzi?Prima dell'adozione del calendario Gregoriano, nel 1582, il Capodanno era celebrato tra il 25 marzo, considerato anticamente l'equinozio di primavera e il 1 aprile. Una delle ipotesi più accreditate vuole che, a seguito del cambiamento di calendario, non tutti si abituarono alla modifica e vennero quindi additati come gli “sciocchi d'aprile”. Da qui l'origine burlesca dell'1 aprile. Ma perché proprio i pesci? Probabilmente perché i pesci abboccano facilmente all’amo (o almeno una volta era così! ) come le vittime degli scherzi “abboccano” facilmente alla presa in giro.
Tra gli scherzi più famosi c'è quello dell’astronomo Patrick Moore che il 1° aprile 1972 diede prova di quanto possa essere manipolabile l’opinione pubblica. In onda su BBC Radio avvertì che quel giorno, alle ore 9.47, l’allineamento tra Giove e Plutone avrebbe avuto conseguenze senza precedenti, perfino sulla forza di gravità, tant’è che saltando proprio a quell’ora, si avrebbe percepito una forte sensazione di leggerezza. Ovviamente non c’era nulla di vero, ma alla BBC chiamarono in tanti confermando di aver provato quella sensazione che Moore aveva detto!
Reply

indacho

  3 months ago
Non conoscevo la dtoris bella
0 comments

i5097157l50

  4 months ago
Che forte!! Bello!! Non sapevo dell'origine della storia del pesce d'aprile e devo dire che questo post è stato davvero interessante!!
Bello anche lo scherzo di Moore, un cd. social experiment in questo caso ben riuscito! La mente umana è altamente influenzabile e sente e prova quello che gli si vuole far percepire. Davvero motlo interessante e tematica sicuramente da approfondire!
0 comments

Giustarella

  4 months ago
Curioso lo scherzo dell’astronomo Patrick Moore! Sarebbe curioso ripeterne qualcuno del genere, magari andare in strada e filmare persone che saltellano tutte allo stesso momento perché gli si fa credere che è assolutamente possibile che in tasca si trovino 1000 € in più
0 comments

c1835363c18

  4 months ago
Interessante
0 comments

s8467633v84

  6 months ago
interessante
0 comments

Mattreno

  6 months ago
Bello
0 comments

roxytes

  6 months ago
interessante!
0 comments

c5440039m

  6 months ago
Aneddoto interessante!
0 comments

clau.taglia

  6 months ago
Non lo sapevo grazie per la spiegazione
0 comments

kamellone

  6 months ago
originale
0 comments
Copied to clipboard

You’re almost there

In order to create content on the community

Verify your Email / resend
No thanks, I’m just looking

OK
Cancel
We have disabled our Facebook login process. Please enter your Facebook email to receive a password creation link.
Please enter a valid Email
Cancel
We're working on it...
When you upload a picture, our site looks better.
Upload