Share Poll

Poll link

500 px
350 px
250 px
Preview

widget preview:

Width - px Height - px

Close preview
! You are using a non-supported browser Your browser version is not optimised for Toluna, we recommend that you install the latest version Upgrade
Our Privacy Notice governs your membership of our Influencer Panel, which you can access here. Our website uses cookies. Like in the offline world, cookies make things better. To learn more about the cookies we use, check out our Cookies policy.

marcelros72

  1 month ago

dove sta andando il calcio professionistico?

Cosa ne pensate del calcio professionistico di oggi? Siamo arrivati solo a una questione di marketing e spese folli o esistono ancora i valori umani e tecnici?
Reply
Post

mauro553

  1 month ago
banda di mercenari, interessi personali, presidenti poco leali, televisioni, hanno ucciso la passione per il calcio Reply
0 comments

e9494869y

  1 month ago
Non è rimasto nulla.... solo interessi economici ... Reply
0 comments

R8093582u80

  1 month ago
negli ultimi anni il calcio in Italia è diventato un mercato dove le quotazioni stratosferiche dei giocatori sono diseducative.
Hanno offuscato il fascino dello sport dove si dovrebbe giocare per passione.
Reply
0 comments

E9408005y94

  1 month ago
:-) Salve...Il Calcio sta cambiando perché la Società in cui viviamo fa lo stesso,tutto ruota intorno al denaro infatti piú risorse economiche hai piú vai avanti,é un discorso cinico me ne rendo conto ma per me purtroppo é cosi... :-( Reply
0 comments

mattiolisylvie

  1 month ago
troppi soldi e mancanza di valori Reply
0 comments

salvo

  1 month ago
troppi soldi Reply
0 comments

S8389912v

  1 month ago
Non è più il calcio di una volta Reply
0 comments

ilclaudio

  1 month ago
Il calcio è cambiato tanto da quando ho iniziato a seguirlo. Ma, in generale, è cambiato il mondo ed i valori, e a mio giudizio il calcio è il semplice riflesso di questo. Basti vedere i giudizi degli stessi tifosi sull'atteggiamento di quei giocatori che se ne vanno a parametro zero: quelli più grandi parlano di ingratitudine, tradimento ecc; i tifosi più giovani fanno commenti del tipo "va a guadagnare di più, fa bene, voi cosa avreste fatto al suo posto". Chi ha vissuto il calcio delle bandiere non può che rimpiangerlo, chi non l'ha vissuto accetta e condivide certi comportamenti. Reply
0 comments

MaxMoroboshi

  1 month ago
Il calcio professionistico, termine sempre più sopravvalutato visti gli sviluppi del settore, è parte della società e come questa sta andando a rotoli.
Quello che più mi colpisce è il fatto di come società come certe spagnole fanno di tutto per creare una Superlega lamentandosi dei pochi introiti e poi offrono quasi 200 milioni per un giocatore...
Reply
0 comments

simoramp

  1 month ago
Quando ero ragazza seguivo il calcio attivamente andando allo stadio e seguendo tutte le trasmissioni inerenti. Allora c'era la vera passione sia da parte dei tifosi che da parte dei calciatori. Alcuni (io parlo da milanista) rinunciarono ad ingaggi molto importanti per tenere fede alla propria squadra.
Oggi esiste solo il Dio Denaro. Per i soldi non si guarda in faccia nessuno purtroppo.
Ad esempio ci sono ragazzi italiani veramente dotati ma difficilmente riusciranno ad emergere perchè si preferisce spendere tantissimo per far arrivare ad una squadra un giocatore noto, preferibilmente straniero, che non è detto farà la differenza in campo.
Reply
0 comments
Copied to clipboard

5   Followers

You’re almost there

In order to create content on the community

Verify your Email / resend
No thanks, I’m just looking

OK
Cancel
We have disabled our Facebook login process. Please enter your Facebook email to receive a password creation link.
Please enter a valid Email
Cancel
We're working on it...
When you upload a picture, our site looks better.
Upload